0
0,00
  • Un carrello vuoto

    Non hai prodotti nel carrello

Come avere un tappeto erboso sano in estate

Come avere un tappeto erboso sano in estate

D’estate è difficile avere un tappeto erboso in microterme sano a causa delle elevate temperature e livelli d’umidità tipici della stagione estiva nei climi italiani. Le temperature ottimali per la crescita di Loietto, Poa, Agrostide e Festuca sono infatti ampiamente superate e il tappeto erboso va incontro facilmente a situazioni di stress termico. Gli squilibri…

Leggi
COME COMBATTERE LA RIDUZIONE DELLA SOSTANZA ORGANICA NEL TERRENO

COME COMBATTERE LA RIDUZIONE DELLA SOSTANZA ORGANICA NEL TERRENO

Le piante, per sostenere il proprio ciclo vitale e produttivo, asportano elementi nutrienti minerali, causando un depauperamento nel contenuto in sostanza organica nel terreno di valore proporzionale al livello di intensità della coltura. ACTIMUS è il concime organo minerale ideale per ristorare il potenziale produttivo del suolo abbinando “EFFETTO FOGLIA” – grazie al contenuto in…

Leggi
TAPPETO ERBOSO E NUTRIZIONE AUTUNNALE PER LA SOSTANZA ORGANICA

TAPPETO ERBOSO E NUTRIZIONE AUTUNNALE PER LA SOSTANZA ORGANICA

Il tappeto erboso è una coltura intensiva che, per la propria crescita e sostentamento, è causa di un notevole asporto di elementi nutrienti e del depauperamento nel contenuto in sostanza organica del terreno. È quindi di fondamentale importanza reintegrare e mantenere un corretto livello di sostanza organica nel terreno durante tutto il corso dell’anno. Anche…

Leggi
I VANTAGGI DEI CONCIMI SPECIFICI DA TAPPETO ERBOSO

I VANTAGGI DEI CONCIMI SPECIFICI DA TAPPETO ERBOSO

Il tappeto erboso ha esigenze nutrizionali differenti da tutte le altre tipologie di coltivazioni vegetali, per questo sono stati sviluppati concimi specifici alla sua creazione e gestione. Perché UTILIZZARE CONCIMI SPECIFICI I concimi specifici per tappeto erboso sono nati per garantire il rilascio degli elementi nutritivi nelle quantità e nei tempi dettati dalle richieste fisiologiche…

Leggi
I sintomi delle carenze nutritive nelle piante

I sintomi delle carenze nutritive nelle piante

Nel mondo vegetale, a differenza di quello animale, è più difficile associare un sintomo visibile a un preciso fattore stressogeno che l’ha determinato. Sono infatti numerosi e differenti i fattori stressanti che possono originare sintomi uguali o molto simili. LA DISPONIBILITÀ DI ELEMENTI NUTRITIVI Differenti eventi stressanti possono anche sovrapporsi e susseguirsi, rendendo ancora più…

Leggi
COME CURARE IL PRATO IN STRESS ESTIVO

COME CURARE IL PRATO IN STRESS ESTIVO

La stagione estiva italiana non è tra le più favorevoli alla crescita del tappeto erboso di microterme in quanto le temperature raggiunte sono notevolmente superiori a quelle ottimali per le piante (15-25°C dell’aria e 12-20°C del suolo). Basta quindi solo qualche giorno con massime a 30 o più gradi affinché il tappeto erboso possa andare…

Leggi
ELEMENTI NUTRITIVI DELLE PIANTE: MACRO E MICRONUTRIENTI

ELEMENTI NUTRITIVI DELLE PIANTE: MACRO E MICRONUTRIENTI

In letteratura si trovano diverse definizioni di “elemento nutritivo”, quella più completa lo definisce come: sostanza indispensabile all’organismo per il mantenimento della vita, la sua crescita e il rinnovamento delle sue strutture. Questo articolo è dedicato agli elementi nutritivi minerali che possiedono funzioni importanti in strutture molecolari delle piante (ad es. il Magnesio nella clorofilla),…

Leggi
I DANNI DA SPRING DEAD SPOT SU TAPPETO ERBOSO DI CYNODON DACTYLON

I DANNI DA SPRING DEAD SPOT SU TAPPETO ERBOSO DI CYNODON DACTYLON

La macchia primaverile, Spring Dead Spot in inglese, è una delle più gravi malattie fungine a carico dei tappeti erbosi di Cynodon dactylon e di alcune varietà di Zoysia. Gli agenti eziologici segnalati in infezioni riconosciute come Spring Dead Spot sono i funghi Ophiosphaerella herpotricha, Leptosphaeria korrae (responsabile diretto della macchia necrotica ad anello primaverile…

Leggi
open

SPEDIZIONE GRATUITA DA 190 €

Login

Lost your password?