0
0,00
  • Un carrello vuoto

    Non hai prodotti nel carrello

TAPPETO ERBOSO NATURALE E SINTETICO, PRO E CONTRO!

TAPPETO ERBOSO NATURALE E SINTETICO, PRO E CONTRO!

Nel corso degli ultimi anni le tecnologie legate alla realizzazione dei tappeti erbosi sportivi hanno compiuto progressi enormi. Le condizioni di gioco, soprattutto quelle del nostro paese, sono decisamente migliorate in tutti gli sport (calcio, rugby, golf su tutti), nonostante una maggiore intensità delle precipitazioni atmosferiche dovute al cambiamento climatico in atto. In particolare l’adozione…

Leggi
DOLLAR SPOT SU TAPPETO ERBOSO: DANNI E PREVENZIONE

DOLLAR SPOT SU TAPPETO ERBOSO: DANNI E PREVENZIONE

Dollar Spot è una malattia del tappeto erboso che insorgendo a medie-alte temperature, si manifesta, in funzione dell’andamento stagionale, dalla primavera all’autunno. Nelle nostre zone Dollar Spot è la malattia a carico del prato in microterme più diffusa; colpisce tutte le specie comunemente utilizzate e con particolare gravità Agrostis stolonifera, Poa pratensise le festuche rubre. CHE…

Leggi
COME CURARE IL PRATO DOPO LO STRESS ESTIVO

COME CURARE IL PRATO DOPO LO STRESS ESTIVO

La stagione estiva italiana non è tra le più favorevoli alla crescita del tappeto erboso di microterme in quanto le temperature raggiunte sono notevolmente superiori a quelle ottimali per le piante (15-25°C dell’aria per l’apparato fogliare e 12-20°C del suolo per gli apparati radicali). È intuibile come basti solo qualche giorno con massime a 30…

Leggi
PREVENZIONE E CURA DA ATTACCHI DI PYTHIUM SU TAPPETO ERBOSO

PREVENZIONE E CURA DA ATTACCHI DI PYTHIUM SU TAPPETO ERBOSO

Il Pythium blight è una malattia del tappeto erboso estiva che insorge con le alte temperature. È una malattia di particolare interesse a causa del suo rapidissimo sviluppo a carico di tutte le strutture vegetali (foglia, corona ed apparati radicali) che può provocare repentine ed estese perdite di tappeto erboso. AGENTI CAUSALI DI PYTHIUM E SOPRAVVIVENZA…

Leggi
RIGENERAZIONE DEL TAPPETO ERBOSO IN PRIMAVERA: COME FARE

RIGENERAZIONE DEL TAPPETO ERBOSO IN PRIMAVERA: COME FARE

Un inverno particolarmente freddo e piovoso, l’insorgenza di malattie fungine autunno invernali, un utilizzo molto intenso delle superfici sportive (campo da calcio, da rubgy, …) o qualsiasi altra causa di deperimento possono rovinare e diradare anche in modo evidente un tappeto erboso di microterme. La rigenerazione del tappeto erboso in Primavera risulta tra le buone pratiche…

Leggi
MICORIZZAZIONE DELLE SEMENTI DA TAPPETO ERBOSO: I VANTAGGI

MICORIZZAZIONE DELLE SEMENTI DA TAPPETO ERBOSO: I VANTAGGI

Il giardiniere professionista guarda sempre con maggiore attenzione ai temi della sostenibilità ambientale e al contenimento dell’impatto derivante dalle sue azioni nella cura del verde ornamentale e sportivo. In ossequio a quanto previsto dal PAN (Piano d’Azione Nazionale) e con il preciso scopo di contenere il ricorso alla chimica, è possibile affidarsi ad apposite moderne…

Leggi
TAPPETO ERBOSO E MALATTIE FUNGINE, L’IMPORTANZA DI UN APPARATO RADICALE SANO

TAPPETO ERBOSO E MALATTIE FUNGINE, L’IMPORTANZA DI UN APPARATO RADICALE SANO

È un segreto di Pulcinella sapere che per avere un tappeto erboso sano e forte, e di conseguenza più resistente all’insorgenza di malattie fungine, è indispensabile che il suo apparato radicale sia profondo e ben sviluppato. FUNZIONI E IMPORTANZA DI UN BUON APPARATO RADICALE L’apparato radicale del tappeto erboso è di tipo fascicolato. Le radici…

Leggi
Concimazione organica e sementi micorrizate: un binomio vincente

Concimazione organica e sementi micorrizate: un binomio vincente

LE MICORRIZE – COSA SONO La RIZOSFERA è la zona di contatto apparato radicale – sistema suolo. Nella rizosfera, grazie soprattutto all’intensa azione di emissione di essudati radicali da parte delle piante, l’attività dei microorganismi del suolo e la loro interazione con gli apparati radicali raggiunge livelli molto intensi. Uno degli aspetti più interessanti risultanti da…

Leggi
  • 1
  • 2

Login

Lost your password?