0
0,00
  • Un carrello vuoto

    Non hai prodotti nel carrello

Operazioni colturali estive – specie macroterme

Contrariamente a quanto accade con le specie appartenenti al gruppo delle microterme i mesi estivi rappresentano il top della crescita e dello sviluppo sia a livello radicale che vegetativo per le specie macroterme. In corrispondenza di questo picco di attività occorre pertanto accompagnare queste specie fornendo tutti gli elementi nutritivi di cui hanno bisogno. Un supporto irriguo a completamento delle operazioni di fertilizzazione è comunque necessario.

Nel settore ornamentale si potrà continuare ad impostare un’altezza di taglio intorno ai 20 mm nel caso di Bermuda ed intorno ai 25 mm per Zoysia spp e Paspalum spp. Utilizzando Zoysia matrella è possibile adottare altezze più basse (anche 20 mm). Il taglio può variare di frequenza da una a due volte la settimana.
Utile anche programmare un’operazione di verticutting.

Nel settore sportivo, occorre impostare le altezze di taglio a 10/15 mm per la Bermuda (ad eccezione dei green dei campi da golf e dei campi da tennis dove l’altezza sarà di 3/4 mm).
Zoysia matrella può essere tagliata intorno a 15 mm, mentre Zoysia spp e Paspalum vaginatum intorno ai 20 mm. La frequenza potrà variare da 2 a 3 volte la settimana. Tra luglio ed agosto può essere utile prevedere due operazioni di verticutting. In questo settore continua poi il programma di topdressing (5°/6° intervento con dosi pari a 0,1/0,2 m³ ogni 100 m²) possibilmente da far seguire agli interventi di verticutting.

Viene altresì intensificato il programma di fertilizzazione che può avvalersi di una ampia gamma di prodotti UMC:

SETTORE ORNAMENTALE
Unigreen 15-5-10 Sport (granulo 1,5/2,0 mm) – fertilizzante granulare organo minerale a pronto effetto, a reazione acida, la cui quota azotata è suddivisa in una frazione ammoniacale (10,5 %) ed in una ureica (2,5 %). Un residuo 2% è invece organico e permette una azione leggermente più prolungata nel tempo. La dose per un’intensa fertilizzazione può essere di 2,5 – 3,0 kg/100 m².
Unigreen 15-5-15 (granulo 2/3 mm) – fertilizzante interamente minerale con vettore azotato avente frazione a pronto effetto costituita da ammoniaca (7,5%) e urea (1,5%) e frazione a lenta cessione costituita da Ureaform (6,5%). Completano il titolo l’ossido di potassio (15%) e il Fe (1%).
Ever 10 (granulo 1,5-2,5 mm per il settore sportivo) – concime organico di alta qualità ideale per tutti quegli impianti che prediligono una manutenzione più rispettosa della sostenibilità ambientale, alla dose di 4 kg/100 m². Importante la presenza di Osiryl, stimolatore radicale. I prodotti della linea Ever presentano un apporto di elementi nutritivi (N P K) di origine integralmente organica naturale, non presentano alcuna molecola chimica di sintesi e sono granulati a freddo.
Knox 10030 Super Kappa (granulo 2/3 mm) – fertilizzante per tappeti erbosi di alta qualità a forte apporto di potassio. Il vettore azotato è suddiviso in frazione a pronto effetto costituita da urea (5%) e da frazione a lenta cessione XRT (5%). XRT o Exented release Technology è una tecnologia che permette un rilascio azotato in modo continuativo, ma graduale per oltre 90 giorni. Nel periodo considerato, in considerazione dell’alto titolo in Potassio e della necessità di ridurre gli apporti azotati può essere sufficiente una dose di 1-2 kg/100 m².
Antys K (liquido) – fertilizzante con antiossidanti naturali che migliora la resistenza delle piante alle malattie e agli stress, oltre a correggere velocemente le carenze potassiche (effetto tensioattivo).
Il dosaggio è variabile in funzione delle necessità, all’interno di un range tra 5 e 10 lt/ha.
Unidro Plus 0 0 50 (polvere) – fertilizzante idrosolubile a rapida azione (viene assorbito dalla pianta in sole 3 ore) e ad alto titolo di Potassio (contiene infatti il 50% di ossido di Potassio). Dosaggio variabile, ma di solito compreso tra 20 e 40 kg/ha.

SETTORE SPORTIVO
Knox 30 0 6 Super Sport (granulo 2/3 mm) – fertilizzante per tappeti erbosi di alta qualità a forte apporto azotato e privo di Fosforo. Il vettore azotato è suddiviso in frazione a pronto effetto costituita da urea (15%) e da frazione a lenta cessione XRT (15%). XRT o Exented release Technology è una tecnologia che permette un rilascio azotato in modo continuativo, ma graduale per oltre 90 giorni. Assicura una crescita uniforme ed una intensa colorazione.
Ever 10 (granulo 1,5-2,5 mm per il settore sportivo)
Unigreen 15 5 15 (granulo 2/3 mm)
Unigreen 15 5 10 Sport (granulo 1,5/2,0 mm)
Knox 10 0 30 Super Kappa (granulo 2/3 mm)
Antys K (liquido)
Unidro Plus 0-0-50 (polvere)
Nutrikali – nutriente biostimolante elaborato da aminoacidi e polisaccaridi di origine vegetale. Tra le sue proprietà quella di migliorare la resistenza agli stress e una pronta correzione di eventuali deficienze azotate e potassiche. Vi è presente N al 4 % e K al 7%. La dose di impiego è di 5/10 lt/ha.
Osiryl – prodotto radicante e biostimolante naturale di origine vegetale. Agisce come protettore delle auxine, impedendone la degradazione, e come stimolo dei processi cellulari di lignificazione nei tessuti radicali. Il dosaggio è variabile da 10 a 20 kg/ha in soluzione allo 0,2 %.
L’uso ripetuto di Osiryl può permettere di incrementare dal 25 al 75 % l’estensione dell’apparato radicale.

Il programma di fertilizzazione deve essere naturalmente accompagnato da un’attenta attività irrigua.

In caso di presenza di erbe infestanti dicotiledoni (a foglia larga) quando le temperature medie giornaliere raggiungono i 18 °C circa, può essere messo in preventivo l’utilizzo di un diserbo selettivo. Occorre però consultare un consulente abilitato per l’eventuale acquisto del prodotto.

Login

Lost your password?